Please enable JS
  

MONTEFRESCO


Quartirolo lombardo Dop fresco

Gusto fresco, sapore tipico.
Sembra che la sua origine storica sia proprio nelle montagne in Valsassina, dove era più comunemente conosciuto come stracchino Quartirolo nome legato ad una precisa pratica dei contadini, localmente chiamati “ i bergamini” La denominazione, è legate all'originario periodo di produzione: all'inizio dell'autunno, quando i bergamini al ritorno dall'alpeggio arrivavano a valle con le mandrie "stracche" (stanche), che venivano fatte pascolare per consumare l'ultimo foraggio fresco, ovvero l'erba "quartirola", spuntata dopo il terzo taglio, ricca di essenze e aromi, che conferiva al latte un aroma inconfondibile. Oggi il quartirolo lombardo si produce tutto l'anno, quello denominato “fresco” è una variante più moderna pronto per essere assaporato dopo pochi giorni di vita. Riconosciuto formaggio a denominazione di origine protetta; gli standard qualitativi e le caratteristiche produttive sono dettati dal disciplinare del consorzio di tutela Quartirolo Lombardo e certificati dal Certiprodop, organismo incaricato alla certificazione. Montefresco è quartirolo lombardo fresco a lavorazione tradizionale dal gusto leggero e delicato.
  • Forma Intera

    3,0 Kg P.V.

  • 1/2 Forma

    1,5 Kg P.V.

TRADIZIONALI DELLA VALSASSINA